Caratteristiche tecniche di Domain Center

Registrazione Domini

Attraverso l'interfaccia di Domain Center è possibile sia registrare nuovi nomi a dominio, sia richiedere il trasferimento di un proprio dominio da un altro provider/maintainer.
In entrambi i casi, attualmente sono gestibili solo le principali estensioni e la scadenza del servizio è di un anno.
Nel caso di registrazione di un nuovo nome a dominio è necessario fornire tutti i dati dell'intestatario per il dominio stesso, prima di completare l'acquisto.
Nel caso di trasferimento, oltre a fornire i dati dell'intestatario, è necessario sbloccare il proprio dominio presso il provider/maintainer di provenienza prendendo nota del relativo AuthCode ed inserire tale codice nella procedura di trasferimento su Domain Center per poterla terminare con successo.
Una volta terminata la procedura di acquisto o di trasferimento, per ogni dominio gestito su Domain Center è possibile cambiare, aggiungere o rimuovere i DNS autoritativi che si desidera, e in qualsiasi momento.
Per tutti i domini, nuovi o trasferiti, in Domain Center è possibile proteggerne il trasferimento tramite la semplice procedura di Blocco e Sblocco, oppure associare al dominio i servizi aggiuntivi opzionali di "Rinnovo automatico" e "Whois Privacy".

Rinnovo Automatico

Tramite questo servizio aggiuntivo è possibile rendere automatico il rinnovo per un altro anno alla data di scadenza del dominio. Questo garantisce maggiore sicurezza di continuità del servizio. Se non si vuole rinnovare il dominio è sufficiente disabilitare, in qualsiasi momento, il servizio di rinnovo automatico: alla scadenza del dominio questo non sarà rinnovato.

Whois Privacy

Whois Privacy è il servizio aggiuntivo di Domain Center che garantisce l'anonimato e la protezione dei vostri dati comunicati per l'intestazione del dominio. Tale servizio rende non visibili i dati dell'intestatario del dominio che viceversa sarebbero pubblicamente consultabili da chiunque voglia avere informazioni sulla proprietà di un dominio.

Gestione DNS

Per tutti i domini gestiti su Domain Center è possibile abilitare la Gestione DNS: questo permette di avere la massima gestione del dominio e di poter gestire e instradare tutte le tipologie di richieste e di traffico web.
Attraverso l'interfaccia di gestione del DNS di Domain Center è possibile editare qualsiasi tipo di record DNS e in qualsiasi momento è possibile aggiungerne o rimuoverne o editarne il contenuto. L'interfaccia di gestione permette inoltre di poter importare e/o esportare tutti i parametri e records della gestione in un file di testo: questo semplifica moltissimo il salvataggio e il ripristino di particolari configurazioni.
L'interfaccia di gestione del DNS è integrata con tutti gli altri prodotti Cloud.it permettendo di individuare con semplicità i propri indirizzi IP e i propri Cloud Server nella propria infrastruttura Cloud Computing. Tuttavia è possibile inserire nei record DNS indirizzi IP verso infrastrutture esterne a Computing Cloud.it.
I record DNS gestibili sono:

  •  Record SOA - restituisce informazioni autorevoli sulla zona DNS, incluso il server DNS principale, l'e-mail dell'amministratore, il numero seriale del dominio e diversi timer che regolano la frequenza di trasferimento e la durata di validità dei record.
  •  Record NS - tutti i puntamenti dei Record SOA, A, AAAA, MX, TXT di un dominio sono salvati sui NS autoritativi che il dominio ha presso l'Authority competente: qualsiasi richiesta effettuata ad un host del dominio sarà indirizzata al server che tali NS, impostati come autoritativi, indicano essere quello configurato a tale scopo.
  •  Record A - permette di indicare verso quale server (identificato con un indirizzo IPv4) instradare le richieste per un dato host. E' possibile inserire tutti i record di cui si necessita.
  •  Record AAAA - permette di indicare verso quale server (identificato con un indirizzo IPv6) instradare le richieste per un dato host. E' possibile inserire tutti i record di cui si necessita.
  •  Record MX - permettono di specificare quali sono i Server che gestiscono la posta elettronica del dominio. E' possibile inserire più record specificando un valore di priorità tra di essi.
  •  Record CNAME - meglio conosciuti come Alias, questi record rappresentano nomi "alternativi" a Record (A o AAAA o CNAME) già esistenti.
  •  Record TXT - permette di associare un testo descrittivo al dominio o ad un host del dominio.
  •  Record SRV - servono per identificare quale sia il server, la porta e il tipo di protocollo per utilizzare un determinato servizio.
  •  Record SPF - permettono di indicare quali sono gli host autorizzati ad inviare la posta per il dominio

Comincia ad utilizzare Aruba Cloud

 attiva ora richiedi una prova*

(*) Aruba ti regala un voucher del valore di 10 € da spendere su qualsiasi prodotto Cloud