Cloud Monitoring

Caratteristiche tecniche di Cloud Monitoring

Cloud Monitoring è lo strumento ideale per aiutarvi a garantire il massimo in termini di continuità del servizio (Business Continuity). Cloud Monitoring vi darà la possibilità di prevenire i problemi della vostra infrastruttura ancor prima che sia compromesso il vostro servizio per i vostri clienti.
Con Cloud Monitoring potrete facilmente:

  • Conoscere lo stato di salute attuale della vostra infrastruttura.
  • Essere avvisati in caso di guasto o anomalia nella vostra infrastruttura.
  • Analizzare i tempi di risposta dei propri servizi monitorati per poter prevedere eventuali upgrade delle risorse al fine di ottimizzarne le performance.
  • Raccogliere dati storici dell'andamento delle performance della vostra struttura avute nel tempo.

Cloud Monitoring permette di controllare e monitorare tutti i servizi che siano raggiungibili con un URL o un indirizzo IP (Cloud Server, Server Dedicati, Domini, spazio web, Server di posta, DNS, Data Base etc..) attraverso la rete internet e che ovviamente non siano bloccati da un firewall. E' possibile tenere sotto controllo sia servizi residenti nella propria infrastruttura Cloud di Aruba, sia presso altri fornitori. Questo è possibile in quanto non è necessario installare nessun software o applicativo nei servizi da monitorare. Allo stesso modo non occorre nessuna configurazione particolare ne occorrono operazioni di aggiornamento.

Cloud Monitoring vi da la possibilità di monitorare i vostri servizi da più "regioni" anche contemporaneamente. Le regioni sono le nazioni sulle quali è presente un nostro data center con il nostro sistema di Cloud Monitoring. Questo darà garanzia che il vostro business sia raggiungibile non solo dalla rete italiana ma anche da altre nazioni per poter garantire il massimo della visibilità per i vostri clienti anche all'estero.
Il sistema di Cloud Monitoring è completamente centralizzato così che possiate gestire da un unico Pannello di Controllo tutti i dati registrati anche da più regioni diverse.
Attualmente le regioni disponibili sono 5 e sono relative a Italia, Francia, Repubblica Ceca, Germania e Regno Unito.

Protocolli e servizi supportati

Con Cloud Monitoring possono essere monitorate le seguenti risorse tramite i seguenti protocolli e servizi:

  • HTTP, HTTPS
    Monitorare i vostri servizi tramite HTTP e/o HTTPS è semplice ed intuitivo e garantisce che i vostri siti web siano sempre raggiungibili nei tempi di risposta da voi desiderati; tramite le opzioni fornite da Cloud Monitoring potrete anche verificare che sia presente dello specifico contenuto all'interno della pagina. Allo stesso modo è possibile testare il funzionamento di form o moduli web e addirittura pagine e/o files con accesso protetto da utente e password.
  • Ping
    Controlli quali il Ping assicurano che i vostri servizi siano sempre raggiungibili anche da più regioni contemporaneamente e con i tempi di risposta desiderati.
  • Certificato SSL
    Con il controllo sul Certificato SSL potete verificare che il vostro certificato SSL non scada, e potrete impostare un termine temporale per essere avvisati prima della scadenza in modo che possiate provvedere al rinnovo così da garantire continuità del servizio.
  • DNS
    Con la verifica o controllo di DNS si può verificare il corretto funzionamento di un server DNS ed interrogarlo per verificare che sia risolto il nome a dominio indicato.
  • FTP, IMAP, POP3, SMTP
    Tramite i protocolli FTP, SMTP, POP3, IMAP è possibile monitorare la giusta e tempestiva risposta da parte di questi servizi per le porte da voi prescelte.
  • Microsoft SQL Server, MySQL, Oracle, PostgreSQL
    Attraverso i controlli su database quali Microsoft SQL Server, Oracle, MySQL e PostgreSQL è possibile verificarne in qualsiasi momento sia l'attività del servizio sia la corretta risposta e tempestività.
  • SSH, TCP, Telnet
    Attivando dei controlli su SSH, TCP o Telnet è possibile sia verificarne l'attività sia inviare una stringa o un determinato comando e verificarne la risposta.

Alcuni esempi per i quali Cloud Monitoring rappresenta la soluzione ideale nella gestione della vostra infrastruttura tecnica:

  • Monitoraggio dell'attività, disponibilità e tempi di risposta di un sito o applicazione web (blogs, portali, forum etc...)
  • Monitoraggio e verifica di Uptime per Server Web (HTTP, HTTPS, TCP...)
  • Monitoraggio e controllo di Database server (MySQL, MSSQL, Oracle, PostgreSQL)
  • Monitoraggio attività di server di posta (POP3, IMAP, SMTP)
  • Monitoraggio e controllo di server DNS
  • Monitoraggio di FTP server