la soluzione di disaster recovery
per il tuo cloud

Proteggi la tua infrastruttura Private cloud
nel modo più semplice e sicuro

Disaster Recovery as a Service (DRaaS)

Proteggi la tua infrastruttura Private Cloud nel modo più semplice e sicuro

Il servizio di Disaster Recovery as a Service (DRaaS) permette di proteggere rapidamente la propria infrastruttura Private Cloud Aruba in modo professionale, semplice e sicuro.

Attraverso un pannello web self-service su connessione sicura, potrai autonomamente creare direttive e politiche di Disaster Recovery, selezionando sorgente e destinazione a scelta tra le tue infrastrutture virtuale VMware on-premise e/o i datacenter Aruba abilitati al servizio Private Cloud.

In pochi minuti si possono creare repliche autoconsistenti tra siti remoti ed attivare una procedura di Disaster Recovery perfettamente funzionante.

Ogni soluzione di Disaster Recovery ha due parametri di misurazione: l’RPO e l’RTO:

  • l’RPO (Recovery Point Objective) descrive quindi a tutti gli effetti la quantità di dati rimasti non sincronizzati in caso di disastro.
  • l’RTO (Recovery Time Objective) rappresenta invece il tempo necessario per completare la procedura necessaria a rendere i propri servizi nuovamente attivi. 
Il meccanismo di replica adottato dal servizio è basato sulla tecnologia Zerto, che ottimizza, deduplica e comprime i dati da salvaguardare garantendo il minimo impatto e riducendo l’RPO a valori che possono variare da pochi secondi a pochi minuti, anche su distanze internazionali.

Il basso RTO viene invece garantito da una semplicità di utilizzo estrema, garantita da un semplice pannello web self-service sicuro che, con un solo tasto, permette di dare inizio alla procedura, completamente automatizzata, di ripristino. In pochi secondi il sistema è in grado di effettuare il passaggio dei workload di produzione nel sito di disaster recovery.

Per verificare il funzionamento della propria procedura di disaster recovery il cliente ha la possibilità, in qualsiasi momento ed in modo completamente autonomo, di lanciare test di Disaster Recovery. Il test effettua un tentativo di recupero da disastro, attivando le macchine nel sito secondario, senza andare in alcun modo ad interferire con le macchine di produzione, permettendo di verificare che repliche e procedure di disaster recovery funzionino correttamente.

Come per tutti i servizi Aruba è disponibile l’opzione “Managed” che permette di dare in gestione a personale tecnico qualificato Aruba l’intero ciclo di vita della propria soluzione di Disaster Recovery.

Per attivare il servizio in oggetto è necessario avere un’infrastruttura Private Cloud

Per maggiori informazioni contattaci al numero +39 0575 05077

Assistenza e SLA

Aruba mette a disposizione dei propri clienti Private Cloud due differenti canali di assistenza: Assistenza telefonica e assistenza via Ticketing System. In entrambi i casi avrai la possibilità di parlare direttamente con tecnici Aruba esperti in grado di gestire le richieste inerenti al servizio.
 

Caratteristiche Generali del Servizio Specifiche Tecniche
SLA complessiva sul servizio 99,95%
Assistenza Inclusa attraverso il canale ticketing e telefonico
Periodo di fatturazione Mensile
Durata minima contratto 1 mensilità
Datacenter su cui è attivabile il servizio DC1-IT, DC4-FR (http://datacenter.aruba.it), on premise
 
Caratteristiche Software Specifiche Tecniche
Software utilizzato per la replica Zerto (www.zerto.com)
Meccanismo di controllo Pannello web HTTPS presente in ogni datacenter abilitato al servizio.
WAN Optimization Si. Attraverso tecniche di deduplica e compressione.
Visibilità dell’RPO istantanea Si. In secondi e minuti.
Funzionalità di test DR non distruttivo Si. Il cliente ha la possibilità di testare il proprio DR in qualunque momento senza impattare sulla produzione.
Funzionalità di sincronia inversa Si. Permette di invertire il flusso di replica per il ritorno da Disaster Recovery a produzione.
Numero massimo di VM gestibili Illimitato.
Possibilità di personalizzare le reti di DR Si, per ciascuna macchina. Possono essere definite reti diverse per test e reale disastro.
Possibilità di personalizzare i datastore di DR Si, per ciascuna macchina.
Possibilità di replicare infrastrutture on-premise Si, sia come sorgente che come destinazione di replica.
Opzione “Managed” Si come opzione. Il servizio può essere dato interamente in gestione a personale tecnico qualificato Aruba.
 
Caratteristiche Assistenza Tecnica Specifiche Tecniche
Ticket Inclusi Illimitati
Telefonate Incluse Illimitate
Orario servizio di assistenza tecnica 24h/24h 365 giorni l’anno con tempo medio di presa in carico di 15 minuti